lunedì 30 giugno 2014

Risotto alla ricotta e zucchine

Finalmente l’orto inizia a dare i suoi frutti… in  mattinata ho raccolto diverse zucchine che ho utilizzato per preparare questo risotto che a noi piace tantissimo.
Il risotto con zucchine  e ricotta è semplice e veloce, basta poca fatica per una buona riuscita. 
Il risotto è cucinato con semplici ingredienti e l’aggiunta della ricotta gli dà una dolcezza e una delicatezza particolare!!!
Un risotto particolarmente cremoso e delicato...







Ingredienti per 4 persone:

400 gr di riso Carnaroli
150 gr di ricotta fresca
2 zucchine
1/2 carote
1 costa di sedano
1/2 porro
1/4 di cipolla
prezzemolo q.b.
50 gr di parmigiano - reggiano grattugiato
brodo di carne
1/2 bicchiere di vino bianco
olio E.V.O.
sale e pepe




Procedimento:

Tritate il porro, il sedano e la carota e soffriggeteli in padella, quindi tagliate le zucchine a cubetti, unitele al trito di porro, sedano e carota e portatele a cottura. In una scodella amalgamate la ricotta con il parmigiano e il prezzemolo tritato.

In una casseruola fate rosolare in un filo di olio la cipolla tritata, versate il riso e mescolando in continuazione, tostatelo, bagnatelo con il vino e sfumatelo.
Portate a cottura il riso con il brodo poco alla volta, a cottura quasi ultimata unite le zucchine, salate e pepate, e per finire unite la crema di ricotta, amalgamatela bene e lasciate mantecare per qualche minuto a fuoco bassissimo.



domenica 29 giugno 2014

zucchine tonde ripiene


Le zucchine tonde ripiene, nella versione classica emiliana, un secondo estivo che è una vera esplosione di gusto. 
Questo tipo di zucchino è molto versatile e si presta in particolar modo ad essere farcito, io le propongo oggi con carne di suino e salsiccia, molto saporite.
Così le preparava zia Fernanda, quando io ero piccola e non volevo mangiare e lei con la sua santa pazienza riusciva sempre a farmi aprire la bocca e ad infilarci un pezzettino, in modo che le potessi almeno assaggiare, perchè poi alla fine .... mi piacevano!!!
Ideali anche per una gita fuori porta con gli amici, infatti si possono preparare in anticipo, e sono buone sia calde che fredde. 





Ingredienti:

3 zucchine rotonde
125 gr di carne macinata di maiale
100 gr di salsiccia
1 uovo
40 gr di parmigiano grattugiato
1 spicchio piccolo di aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
Un pizzico di pepe
Un pizzico di sale
30 gr di mollica di pane
Olio EVO
1 mestolo di brodo





Procedimento:

Lavate bene le zucchine, quindi tagliate la calotta delle zucchine e con uno scavino estraete la polpa, lasciando uno spessore di circa un centimetro di spessore. Tenete a parte la polpa che avete tolto. Salate l’interno delle zucchine e lasciatele su un vassoio, capovolte, per eliminare il liquido in eccesso. Nel frattempo preparate la farcitura unendo in una ciotola il trito di salsiccia e quello di suino, aggiungete il Parmigiano grattugiato, un po’ di polpa delle zucchine, circa tre cucchiai, la mollica spezzettata di pane.

Tritate a parte prezzemolo e aglio, quindi uniteli al composto insieme all’uovo, salate, pepate e mescolate bene con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Riprendete le zucchine e riempitele con il ripieno di carne,  fino all’orlo. Ungete con un filo di olio una teglia e adagiatevi le zucchine e aggiungete un mestolo di brodo. In un’altra piccola teglia ricoperta di carta forno disponete le calotte delle zucchine tagliate in precedenza. Mettete entrambe le in forno ventilato e preriscaldato a 180 gradi per 35 – 40 minuti, avendo l’accorgimento di togliere le calotte non appena si siano ammorbidite e avranno preso un po’ di colore. Le zucchine invece dovranno diventare croccanti e dorate. Prima di servire riponete le calotte sopra ad ognuna delle zucchine.


martedì 24 giugno 2014

Cosce di pollo alla birra e pepe szechuan

Il pollo non è la più saporita delle carni, ma proprio grazie a questo si può insaporire utilizzando un’infinità di spezie, sino a renderla appetitosa e sfiziosa. Questa ricetta così saporita sarà proposta questa sera a tutti gli amici che si sono riuniti a noi per guardare la partita… e allora forza Azzurri “speriamo che ce la facciamo”!!!



Ingredienti:
4 cosce di pollo o in alternativa
2 posteriori di pollo
33 cl di birra chiara
1 cipolla
2 cucchiai di pepe di szechuan
olio extravergine di oliva
sale
salvia al profumo di limone
1 spicchio di aglio



Procedimento:
Lavate con cura le cosce di pollo e scolatele. Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in padella con un filo di olio, lo spicchio di aglio e due foglie di salvia al limone.
Aggiungete le cosce e fatele dorare da entrambi i lati. Unite metà della birra, il pepe di szechuan, e regolate di sale. Coprite con un coperchio e fatele cuocere per circa 20 minuti, aggiungete l'altra metà della birra e terminate la cottura senza coperchio. A cottura ultimata, spegnete e servite subito.